mercoledì, agosto 05, 2015

La notte (5 agosto 2014)

Destino ironico
Destino beffardo
Ridente giorno come ridente fu quel viaggio
Malinconico ricordo come malinconica fu la sorte
Acqua che piove che sgorga leggera che bagna che disseta la notte
La notte che separa che delimita il confine
che delimita la fine e che segna l'inizio
Destino beffardo
Destino ironico
Tutto tace intorno
Tutto è addormentato
Si aspetta l'alba
Si aspetta, impazienti, l'ignoto il conoscibile il desiderato
lo sconosciuto mai come ora così atteso


Delicato

Delicata presenza Voce costante Paziente attesa Su questo cuore pulsante Delicata mano Che accarezza  Che sorregge Che protegge Questo cuore...