LA FRASE di oggi

LA FRASE di oggi

buona vita

A te, che sei passato qui per caso, viaggiatore sconosciuto.. benvenuto in questo mio spazio,dove i pensieri e i ricordi cadono improvvisi come le stelle cadenti nelle calde notti di agosto, tra i desideri nascosti sotto la pelle, a celebrare le illusioni di chi ha ancora la forza per sognare e cerca ogni giorno di realizzare questi desideri... Per "divenire ciò che si è...", per plasmare la nostra più profonda natura..
Sogna e nelle stelle rifletti i tuoi desideri, luminose scie del tuo passaggio su questa terra...



19/07/18

I tuoi occhi tremano

Ho visto montagne sporgersi oltre le tue spalle
e dolci nuvole di piacere appoggiarsi sulla mia pelle
mentre il buio accendeva candele sulle tue mani

Ho ascoltato la tua voce mentre spazzava via le mie insicurezze
e sussurrato a te interminabili carezze d'amore
mentre il buio accendeva luci nel mio cuore

Ho guardato i tuoi occhi chiusi tremare
e ho chiuso i miei per osservarti dal mio profondo con pienezza
mentre il buio ci cullava e ci proteggeva nel suo scintillio di silenzi

Prendi le mie mani e baciale
prendi questo corpo e sana le sue vecchie ferite
prendi questo cuore bucato e metti dei tappi al mio dolore

Voglio buttare via ogni tipo di incertezza 
voglio solo sdraiarmi accanto a te
parlarti e sfiorare il tuo confine bellissimo 
per unirmi a te e per eliminare ogni barriera 

Voglio solo sdraiarmi accanto a te
parlarti ed oltrepassare il dolcissimo limite dei tuoi occhi 
mentre danzano sulla mia bocca
parole pensieri lacrime
in questa notte luminosa e solo nostra
...







Good morning





14/07/18

Caotiche parole

Lacrime
come aghi nel cuore
piovono sulle mani
grandine di paure
punti di incertezza
in bilico tra un bacio e uno schiaffo
Lacrime
come dolci carezze mai regalate 
nascono dagli occhi
ombre sottilissime
voci che confondono il cammino
Chiudo gli occhi 
e torno indietro
la testa si getta nella terra
la pelle inizia a tremare
la bocca si allarga sulle tue stelle danzanti
canore debolissime finzioni che per anni mi hanno ingannata
riflettendo come uno specchio solo le mie illusioni
apro gli occhi
ritorno all'oggi
tu svanisci tra il fumo del cielo
la pelle è lenita dal dolore
la bocca si chiude alle bugie 
inutili pezzi di corda che non voglio più legare 
al mio cuore impastato di delusioni 
apro gli occhi
e racchiudo in un baule i frammenti di questo mio cuore
Lacrime
come note stonate 
adagiate sulle gambe chiuse al cambiamento
si adagiano sul pavimento e fertilizzano le nostre incomprensioni
fiori di in inverno pronti per sbocciare
in bilico tra il perdono e l'indifferenza



04/06/18

Memoria

Certe volte mi sorprendo a pensarti 
rivedo le tue mani laboriose 
che tagliano rami 
innestano frutti 
regalano vita al legno ormai secco
certe volte mi fermo a ricordarti
rivedo la tua schiena curva sui libri
gli occhi che lentamente raccolgono lettere
che sfogliano memorie
certe volte mi soffermo a pensarti
e il tuo sorriso così onesto
mi inonda di luce calda
come la bellezza del sole primaverile 
Certe volte all'improvviso 
da quella finestra uno spiraglio si fa strada
tutta la stanza si riempie di aria fresca
le idee le speranze i ricordi 
riempiono la solitudine del cuore
regalandomi inaspettati momenti di felicità
Certe volte rivedo te attraverso i miei occhi stanchi
e un debole ma dolce sorriso inonda la stanza 
mentre sul viso una calda lacrima di rimpianto e nostalgia
segna indelebilmente questo mio cuore
incidendo come fuoco la pelle attraversata dal rancore
Certe volte mi sorprendo a pensarti 
quasi vorrei tornare indietro per riscrivere tutto
cullando le mani sul petto
mentre tessono illusioni nel tentativo di abbracciarti
... 







21/03/18

Carezza dell'anima

Delicato
eppure forte
presente
con silente dolcezza
infondi in me quel coraggio
che troppo spesso si spegne
sei accanto a me
sempre
sei qui nel mio cuore
sempre
Non abbandoni le mie mani
ma teneramente le sostieni durante il volo
percepisco i tuoi occhi su di me
mi sollevi da ogni dubbio
e infondi in me il tuo amore
sempre
Mai mi sono sentita sola
sempre
ho saputo di poter aprire a te ogni dolore
sei con me
sei bellezza
sei quella carezza dell'anima
che si è posata sulle mie ali
per permettermi di crescere
sempre
insieme a te
giorno dopo giorno
sei accanto a me
sempre
e profumi d'amore queste ore che passano
tra me e te
Delicato
eppure forte
presente
con silente dolcezza
non avrei potuto desiderare un compagno migliore di te 



18/03/18

Notte

La notte mi accarezza
Lenisce paure e ammortizza i lividi
Rende pulito il dolore
Fortifica il cuore
Questa notte mi guarda
E mi stringe la mano
Gentilmente mi chiama a sé
Per trattenere le mie lacrime
Per restituire gioia 
Mi fa addormentare
Ricoprendo di stelle i fallimenti
E vestendo di bellezza inattesa il mio orgoglio
Ora sono qui che l'ascolto
La mia lunga infinita preziosa notte
Con delicatezza la prendo con me
Ora la notte é mia compagna
Finalmente il mare non si agita più
Ed io costruisco un nuovo nido
Per lo sbocciare di questo amabile avvenire



05/03/18

Flowers


Vintage
Flowers
Pink
Sky
Soul
Smile
Sun
Better
Springs
Records

Danza di cuori

Sussurra il vento e mi parla di te
accarezza il mio volto il tuo pensiero
le labbra scandiscono attimi d'amore
promesse del cuore
scintille di fiducia e profondo affetto
Mi sorprende la tua dolcezza
e così disarmata posso solo guardarti e sorridendo
ripetere quelle bellissime parole d'amore a te
danza di cuori
Dentro di me serbavo da tempo queste carezze 
aspettavo il momento adatto per donarle a te
come si fa con un piccolo grande segreto 
che si conserva tra le dita prima di poterlo regalare
Sussurra la notte e mi conduce a te
accarezza questa fragile anima e proteggila, amor mio
gli occhi cercano la tua rassicurazione che tu riesci sempre a darmi
con un abbraccio e una parola calma
sei il mio scudo contro il dolore
puro amore



20/02/18

Scintille

Pioggia di luce
Inondami
Pioggia di verità
Colpiscimi
Suoni di tenerezza e passi di felicità
Frammenti di timide carezze
Legate al tuo profumo
Sensibile anima
Pioggia di calore
Mani che accolgono
Voci che avvolgono
Piccoli scambi di gelosia
Fugaci tracce d'amore
Preziosi i tuoi occhi che baciano il mio viso
Io e te
Oltre ogni dubbio
Oltre ogni incertezza
Oltre tutto
Noi
Scintilla mai spenta
Fuoco continuo che si alimenta
Bellezza che sopravvive in questo scuro incerto tempo
Pioggia di luce
Avvolgimi
Pioggia di stelle
Incoraggiami
Dolce anima
Prendimi con te






17/11/17

Braccia aperte

Oggi sono qui
E voglio rendere tutto indimenticabile
la perfezione è solo una stella
un passo da questa stanza ci sei tu 
con gli occhi color della notte
i sogni solo percorsi da intraprendere
in fin dei conti basterebbe sapersi perdonare
rendere tutto più semplice con un solo abbraccio
la felicità è utopia se paragonata alle mete personali
E allora illudiamoci ancora
Prendimi per mano e mentimi
Ricoprimi di bugie mentre mi guardi negli occhi
Questa notte voglio stare ad ascoltare 
Il paziente suono della vendetta
Come l'amore che non conosce ragione
Io sto qui in questo letto e ti accolgo
Senza pensare a ciò che accadrà domani
Oggi sono qui
E resto distesa su questa precarietà
A raccogliere a braccia aperte tutto ciò che cadrà dal tuo fragile piccolo dolcissimo cuore
Oggi sono qui
E mi prendo cura di te
In fin dei conti basterebbe solo che riuscissi
A perdonare me stessa
...

12/11/17

Certe inutili idee

Certe idee
son come scintille
accendono dubbi
nella notte che passa
fan palpitare ansie 
in un cuore ormai stanco
Certe parole
sono come frecce
trafiggono la fiducia
spariscono con un tonfo nell'acqua
ne avverti il rumore
in fondo alla tua anima spezzata
Certi sguardi 
son come lame 
attraversano il pensiero in un attimo
e rendono la tua pelle graffiata
pulsante di luce
gelosa del passato
Certe inutili idee
andrebbero scacciate via sul nascere
per evitare conclusioni affrettate
per evitare paranoie infondate
per non rischiar di perdere 
ciò che di più prezioso stringiamo tra le mani





10/11/17

All of me


La nebbia

Qui
da sola
mani sugli occhi
freddo nel cuore
distanze che tagliano le lacrime 
incomprensioni che cristallizzano i sorrisi

Qui
da sola
buio nel cuore
pelle che trema
penso a te, mio piccolo dolce pezzetto di cielo
la mia tristezza si sta aggrappando anche alle dita

Qui
senza di te
a caduta libera verso la rabbia
grido senza voce
ti cerco senza sapere dove guardare
non voglio perdere il tuo viso

Qui
io e te
che cerchiamo di guardare oltre questa nebbia
che ci abbracciamo per non perderci nel silenzio
che cerchiamo di stare vicini per non perdere il nostro amore
io e te
isole di felicità
abbagliati dalla velocità
in cerca di un posto in cui rinascere insieme

Qui
io e te
oltre questo tempo che ci inganna
oltre questo spazio che ci divide
oltre ogni forma di abuso mentale
restiamo io e te
restiamo noi con il nostro amore
restiamo io e te e la voglia di scacciare anche questo ennesimo dolore




11/09/17

La notte

La notte ci trascina lenti
ci invade con il suo profumo
fatto di eccitazione e di cornetti caldi
ci riempie la testa di fantasie e illusioni
accarezza la pelle di dolci sorrisi rossi di pudore

La notte ci sorprende abbracciati

nudi, l'uno di fronte all'altro
a scambiarci le paure e i sogni
poveri di certezze e pieni di speranze
a scambiarci amore senza pensare al domani

La pioggia ci risveglia dalla frenesia dell'estate

e ci accompagna in questa nostalgica rassicurante pioggia
che con il suo ritmo sicuro e cadenzato segna il tempo
e ci accompagna nei giorni dell'autunno
che stanno bagnando i nostri occhi ancora umidi di salsedine






28/08/17

Stelle

Il mio sogno ho affidato alle stelle
dolce piccolo silenzioso sogno
e a poco a poco il cielo si è aperto
e davanti a me paziente è caduta una stella
io l'ho raccolta tra le mani
e ora la custodisco nel mio cuore
Il mio sogno avevo affidato alle stelle
dolce concreto sorridente sogno
che mi trasforma e che mi completa
che regala calore alle mie ansie 
e tenerezza al tremore della pelle
e ora vive dentro il mio cuore
Alle stelle affido adesso la mia felicità
e chiedo amore e chiedo protezione per questo mio sogno
affinché possa continuare a brillare 
in questo cielo così nero eppure così bello




La maggior parte degli uomini sono come una foglia secca, che si libra e si rigira nell’aria e scende ondeggiando al suolo.
Ma altri, pochi, sono come stelle fisse, che vanno per un loro corso preciso e non c’è vento che li tocchi, hanno in se stessi la loro legge e il loro cammino

(Hermann Hesse)




08/08/17

Passi

Passi
lentamente decisi
forzatamente delicati
passi
dritti al presente
carichi di speranza
passi
che sfamano dubbi
che placano le ansie
che abbracciano anime
passi
che vedo nei tuoi occhi
che scacciano piogge
che descrivono il nostro amore
Passi
dolci sussulti del cuore
piccoli semi di fiducia
passi 
che descrivono me e te
passi 
che stanno scrivendo la nostra storia
passi
...


16/07/17

Ti scrivo

Ti scrivo in questa notte
Piccoli bagliori all'orizzonte donano speranza
Rivedo il tuo viso dolce accarezzarmi l'anima con un sorriso
Sguardi che profumano d'amore
Le tue mani delicate mettono a tacere le paure
Ti scrivo in questo angolo
Al riparo dalle tempeste e dalle grida
I tuoi bellissimi occhi mi guardano mentre raccolgo le lacrime dal pavimento
Mi abbracci e trattieni con te la gentilezza e mi doni forza in questa
Piccola indifesa lunghissima notte
Mentre ti scrivo soltanto buonanotte

09/07/17

"Ettore e Andromaca"




abbracciati

Dove vai?
Dove vai vestita di sordo rancore? Non ti accorgi che sei ridicola?
Rimanda al tempo quelle immagini ormai spezzate
e raccogli il sale dallo specchio
attenta ai passi che lasci sulla terra d'oggi
e spazza via ogni rabbia.. che fa male solo a te...
Dove vai?
Dove vai vestita d'odio? Non ti rendi conto che è inutile?
Rimanda nell'oblio delle incertezze ogni sorda grida
e raccogli la tua pelle sanguinante
abbracciati e rimettiti in piedi
solo tu puoi salvare te stessa dai fantasmi infantili







Non è...

Non è 
capriccio
non è
noia
non è
stanchezza
non è
puro desiderio
non è 
solo carnalità
non è
distrazione
E' 
bellezza
è 
semplicità
è 
dialogo
è
sorrisi
è 
naturalezza
è 
capirsi con una sola parola
Non sei
passeggero estivo
non sei
un pensiero occasionale
non sei
frivolezza
Sei
consapevolezza
sei
chiara scelta
sei 
dono
sei
...



03/07/17

mare da amare


E se guardo il mare
vedo i tuoi occhi
...



Eternità

Passeggiamo mano nella mano in questa notte
le nostre paure si mescolano
e si confondono nell'imbarazzo dei miei occhi
che leggeri e sfuggenti sorridono
e si rifugiano tra il tuo collo e il tuo petto
sopra il cuore
nell'angolo perfetto per colmare ogni dubbio
tra quel calore che restituisce bellezza al dolore passato

Raccolgo una stella dal cielo
e la pongo delicatamente tra le tue parole
così che possa illuminare ogni mia piccola debole insicurezza
e tu con rassicurante voce e calma tenerezza delle mani
metti a tacere ogni inesistente colpa 
proprio sopra il mio cuore
nel punto preciso in cui nascono felicità e tristezza
tra quel lembo di pelle quasi inesistente 

Rimani in silenzio e apparentemente non sei qui
il tuo sguardo si volge oltre questa strada aperta
fissi un punto inesistente tra la folla chiassosa 
e mi lasci ridere in modo impertinente 
e abbracciare questa ubriachezza di farfalle senza limite
in realtà sei proprio dove sei sempre stato 
sopra il mio cuore
a colmare le violenze e a rassicurare la bocca
a restituirmi chiara bellezza del vivere
e oneste parole di cui posso nutrirmi
sopra il mio cuore
in quell'angolo speciale che solo tu sei riuscito a vedere
sorvolando ogni apparenza e asciugando ogni lacrima
tra quel pezzo di cielo che condividiamo ogni giorno
di pure limpida sincera eternità





15/06/17

Cuore contro cuore

Faccia a faccia
cuore contro cuore
mani che si allontanano
piccoli lampi di luce
ferite sanguinanti
occhi che raccolgono nostalgia
la pelle si piega su se stessa
i sorrisi hanno lasciato il posto all'acqua
dirompente letale pensiero
amaro ricordo
semplice paura d'amare
Faccia a faccia
cuore contro cuore
mani che si intrecciano
piccoli corpi che si stringono per non sentire freddo
ferite cucite dal filo della speranza
occhi che bagnano di vita il cielo
la pelle si stende al sole e beve il suo calore 
l'acqua si è asciugata dagli occhi
prepotente vitale pensiero
dolce realtà
semplice inquietudine d'amore



(mentre io) non riesco a chiamarti amore

Mai potrei
ferire quei tuoi occhi belli
che profumano d'immenso
mai potrei
scagliare fiamme con le mani
nell'azzurro della tua anima
mai mi vedrai
sputarti addosso la mia rabbia
senza sentirmi parte di quella colpa

Cercherò 
ogni giorno 
la dolcezza che spacca l'anima
la bellezza che va oltre il desiderio
la gioia che profuma di speranza i giorni più brutti

Accanto a te io cercherò me stessa
e troverò la pace delle onde dopo la tempesta
e troverò il canto soave del vento 
 e troverò una mano gentile 
che accarezza la mia anima
che toglie dal cuore ogni peccato
che purifica la mente da ogni paura
che porta luce in questo buio quotidiano
Mai potrei
ferire quei tuoi occhi delicati
mai potrei 
essere altro da ciò che sono, adesso
mai potrei 
allontanarmi da te, ora
senza lasciare parte di me nel tuo cuore
Conoscendo te, adesso
io conosco me, ora
e tutto questo mondo zoppicante di parole e di vuoti assordanti
inizia a prendere forma tra le mie braccia
accanto a te, io trovo me
e tutto questo brulicante vociare di persone
piano piano si zittisce
e dalla percezione distorta dei miei occhi
emerge un'immagine nuova, diversa, pulita
e tutta questa ubriachezza provocata dall'incomprensione 
piano piano si assottiglia

Vedo due mani intrecciate
vedo due volti che si sorridono
vedo orme sulla terra disegnate vicine
vedo noi due
l'uno accanto all'altro
camminare lentamente ma con decisione verso l'orizzonte
mentre ci immergiamo in quella parte di universo verso cui tutto converge
quella parte di cielo verso cui tutti alziamo lo sguardo
quella stella che tutti invochiamo
verso questa speranza 
verso questa musica
verso questa irreale pace
che stento a chiamare con il suo nome
che ho paura di chiamare
che ho paura 
di dire
non riesco 
a chiamarti
amore




03/06/17

Nuvole

Le nuvole sono pennellate di colore neutro
prendono vita sotto gli occhi del sole che tramonta
maestria di un pittore onnipresente 
si adagiano sul cielo come su una tavolozza mai ferma
che muta colore ogni istante
viaggiano leggiadre come farfalle
così come i miei pensieri 
leggeri, soffici, profumati di felicità
e piano piano questi bianchi sospiri si posano delicatamente sul cuore
fino a sprofondare nelle braccia del loro padre
per rinascere con la calma del mattino seguente
in un abbraccio caldo e rassicurante pieno d'amore
E mentre questa preziosa natura si compie sotto il mio sguardo meravigliato,
penso a te
gentile dolce e profondo amante mio
penso ai tuoi occhi
così scuri e profondi pronti a cullare ogni tremore
questi tuoi occhi mi guardano, adesso
sempre con la stessa bellezza che la natura mi offre
al volgere della sera.




23/05/17

Amo

Amo
i tuoi occhi così dolci
i tuoi baci così inopportuni
la tua irriverente educazione
amo 
le tue mani delicate
pronte a sorreggermi se cado
o a trascinarmi a sé con passione
amo
le tue parole calme
che viaggiano lontano oltre lo sguardo
regalandomi speranze e promesse buone
amo 
la tua pazienza così perseverante
pronta a dare pace alle mie tempeste emotive
la tua voce leggera ma forte allo stesso tempo
amo 
la bellezza delle nostre mani intrecciate
pronte a camminare a testa alta sulla strada
la certezza che tu sei vicino a me 
la tenerezza di un sogno che mi sfiora piano 
e culla tenebre e incertezze
e dona pace immensa




17/05/17

La Strega di Biancaneve


E' sempre pericoloso mettere alla prova la pazienza delle persone buone, possono esplodere come una scintilla immensa nel buio delle vostre illusioni, come inaspettati razzi di emotività lungo le vostre certezze, sono piccoli crateri di rabbia pronti ad eruttare come vulcani nel bel mezzo della quiete. 

Le persone calme sono isole, separate dal resto del mondo, covano in silenzio le paure e nascondono con timidezza l'insicurezza ma sanno regalarti l'immensità del cielo in una parola, il suono del silenzio con uno sguardo, la bellezza di una carezza attraverso una risata, la dolcezza attraverso un gesto semplice. 

E' sempre sconsigliato mettere alla prova la pazienza delle persone buone, si rischia di non incrociare più il loro volto gentile, di vederle scivolare dietro la tenda della loro dignità a causa di una vostra bugia, fuggire via dalla falsità come cani che rincorrono la luna, sono piccoli pozzi di delicata armonia da cui può nascere il boato più tremendo e nero delle vostre superficiali coscienze. 

Non mettetemi alla prova, non giocate con i miei sentimenti, non mentitemi e sarete ripagati con totale amore, onestà, dolcezza e rispetto senza pari. Ma se tradite, ricordatevi, che l'opposto della Fata Turchina nelle favole, da sempre, è la Strega di Biancaneve.