LA FRASE di oggi

LA FRASE di oggi

buona vita

A te, che sei passato qui per caso, viaggiatore sconosciuto.. benvenuto in questo mio spazio,dove i pensieri e i ricordi cadono improvvisi come le stelle cadenti nelle calde notti di agosto, tra i desideri nascosti sotto la pelle, a celebrare le illusioni di chi ha ancora la forza per sognare e cerca ogni giorno di realizzare questi desideri... Per "divenire ciò che si è...", per plasmare la nostra più profonda natura..
Sogna e nelle stelle rifletti i tuoi desideri, luminose scie del tuo passaggio su questa terra...



13/02/17

Sole

Questo sole che ci scalda
protegge i pensieri
abbandona i sensi
rallegra l'animo
Questo sole che ci bacia
insolente nella sua bellezza
circonda l'aria di profumi genuini
riempie la testa di progetti nuovi
Oggi è primavera nella mia casa
sbocciano fiori colorati
cadono foglie secche dai rami
la polvere viene spazzata via
la luce invade prepotente i miei occhi
e io non posso sottrarmi a tutto questo calore
Questo sole che ci abbraccia
protegge la pelle dai tagli
abbandona la voce a dolci profezie
innesta frutti buoni sugli alberi
Oggi è un giorno nuovo pulito caldo inaspettato
ed io sono qui 
a guardarmi le scarpe vecchie nei piedi stanchi
cercando di trovare un motivo in più per sorridere
cercando il modo di non farmi trascinare dalla malinconia
cercando un modo per non cadere nel buio
perché troppe volte ho rischiato l'oblio
troppe volte mi sono abbandonata alla notte
ma adesso no
Prendo questo sole con le mani
custodisco questa bellezza nel cuore
per ricordarmi sempre che vale la pena vivere
per non scivolare tra le fredde carezze di un sonno infinito
Porto questo sole dentro me
Respiro a fondo
Mi rialzo da terra
e sorridendo, finalmente, riprendo a camminare. 



08/02/17

Senza memoria

Senza memoria
Piccole isole
Zero umanità
Assenza di reciprocità
Assenza di elettricità
Come fili invisibili
Sorretti da abbracci di seta
Senza memoria
Ignoriamo l'esistenza del nostro dolore
Sanguiniamo ricordi dalla pelle
Sorretti da errori mai compiuti
Senza memoria
I nostri occhi guardano orizzonti mai conosciuti
E le lacrime sgorgano da invisibili buchi
Che nel cuore dimorano da sempre
Cuore trafitto da piccoli aghi che portano ognuno il tuo nome
Assenza di mani da trattenere
Assenza di brividi da conservare
Senza memoria
Ormai il tuo nome rimane come macchia indelebile che non si riesce più a cancellare