LA FRASE di oggi

LA FRASE di oggi

buona vita

A te, che sei passato qui per caso, viaggiatore sconosciuto.. benvenuto in questo mio spazio,dove i pensieri e i ricordi cadono improvvisi come le stelle cadenti nelle calde notti di agosto, tra i desideri nascosti sotto la pelle, a celebrare le illusioni di chi ha ancora la forza per sognare e cerca ogni giorno di realizzare questi desideri... Per "divenire ciò che si è...", per plasmare la nostra più profonda natura..
Sogna e nelle stelle rifletti i tuoi desideri, luminose scie del tuo passaggio su questa terra...



29/06/08

Pioggia Calda


Pioggia calda,
vento sulla pelle
profumo di sapori lontani.

Pioggia calda,
é un dolore che non fa male,
un rumore che accompagna l'Anima dentro se stessa,
oltre questa superficie spigolosa.

Pioggia calda,
vento sulla pelle,
sapore insolito sulle labbra,
sentore di felicità,
il temporale sta passando, la tempesta nei miei occhi
si sta calmando,

sta finendo..

Pioggia calda
cadi giù.. giù.. giù....
fammi rinascere nel tuo splendore
per cadere
come goccia di pioggia calda
su una nuova e fresca pelle.

28/06/08

Incontrarsi......


Incontrarsi,
incrociare gli sguardi per caso, sorridere timidamente, la semplicità di due fragili corpi che da allora non hanno più smesso di accarezzarsi, dolcemente, la loro piccola Anima.

Incontrarsi,
poi, qu
asi per gioco scoprirsi amici, senza stare troppo a pensare alle conseguenze dei propri gesti, alle parole, che insinuandosi nelle nostre debolezze, ci rendono più vulnerabili di fronte al buio del mondo.
Incontrarsi,
prendersi per mano, e così, delicatamente, camminare incontro ad ogni gio
rno, insieme sostenersi, e con leggerezza, accogliere il freddo di ogni paura.
Incontrarsi
e non avere più il coraggio di lasciarsi, anche se a volte questo illusorio equilibrio mi rende instabile, anch
e se a volte volersi bene fa male.
Incontrarsi,
nei nostr
i occhi é nata una luce, chiaro spiraglio dell'affetto sincero che proviamo l'uno verso l'altro. Continue piogge attraverseranno i nostri cieli, inevitabilmente, ma sono solo nuvole di passaggio prima di un eterno sole che ci aspetta all'orizzonte.
Incontrarsi,
ritrovandosi al mattino l'uno accanto all'altro, dopo aver p
assato la notte senza neppure dire una parola, eppure, con la strana sensazione di essersi detti tutto con uno sguardo.
Incontrarsi
ogni volta come se fosse la prima, con quel profumo
di meravigliosa imprevedibilità sulla pelle, con la voglia di riscoprire questa amicizia lungo una strada infinita che dentro i nostri occhi non avrà mai fine.

27/06/08

Estate


Estate.

Il primo caldo raggio di sole che si affaccia timidamente tra il cielo mai così azzurro come ora, il profumo della salsedine tra i capelli bagnati dalle onde di un mare tanto desiderato, i piccoli soffi di aria tra la pelle mentre mi fermo a contemplare l'alba, l'incanto quando metto il naso all'insù e ammiro la bellezza di quei luccicanti sogni
sospesi nel nero di un manto infinito
sopra la mia testa.

Estate.

La sabbia fredda che accarezza i miei piedi, quando la notte sorprendo la spiaggia riposarsi dopo il fragore di questo turismo, l'argentea scia della luna che attraversa le nuvole, la freschezza dell'acqua chiara tuffandosi tra quelle onde così profonde, le barche sul pontile accarezzate da quel dondolare quasi irreale...

Estate.

Strana fotografia, dove profumi, colori, sapori ogni volta diversi, si fondono l'uno con l'altro, dando vita a ritratti sempre diversi di questa stagione, sfumature e contorni imprevedibili di un nuovo ricordo che tra le mie mani nascerà, per risollevare l'Anima dalla malinconia che rivestirà i prossimi inverni.

Estate.


..... e quel silenzio all'improvviso
fra di noi
fu più forte di mille parole .....

22/06/08

Caro Amico....


Caro Amico,
quante lacrime versate in quel mare, quante illusioni, quante speranze infrante per troppa presunzione... in quell'acqua spesso lascio scivolare ogni dolore, ogni paura, ogni inconfessabile percezione che il mondo non potrà capire... per poi rinascere dal male di quelle stesse onde, più forte, con il sorriso, perché da ogni morte possa sorgere una nuova Alba che accompagni questa nostra vita verso infinite sponde e infinite acque, per non avere più paura, per non dovere più chiudere gli occhi alla realtà e non pensare.....

Caro Amico, lasciati cullare dolcemente da quelle onde ogni volta che vorrai, senza affogare, ma per poi rinascere, sempre, semplicemente, di luce nuova di cui far splendere la tua persona.

( per Fra )

Nuove strade

Qualcuno disse........

" Quando l'Anima ci fa sentire estranei a ciò che ci circonda é una fortuna, significa che ci chiama a strade nuove "

e allora, amici miei, vivete con prezioso stupore ogni attimo di vertigine che vi capiterà tra le mani, anche se la pelle trema e la ragione non trova senso, inseguite ogni delirio senza paura perché quella è la strada verso noi stessi........

Vi abbraccio forte!
Zoe.

Sospeso...

Mi accorgo di un istante solo di un attimo di incerta complicità
Fotografare ogni profumo
moltiplica i deliri inventati da … da me
Ora ti sembro più preciso
nel muovermi in assenza di gravità
Prima respiro più leggero
poi dimentico i ricordi che si accendono … in me

… di fotocopie mal riuscite e fogli vecchi ingialliti che
… mi distraggono

Tienimi sospeso … tra l’azzurro in volo
lasciami sospeso … toglimi il respiro

È quasi dote, più di un dono
estendermi in altezza e profondità
Ogni parola è un capogiro
amplifica nei sensi ogni vertigine … in me

… e cercare appiglio è un’attenuante per lasciarsi portare su
… dov’è più limpido

Tienimi sospeso … tra l’azzurro in volo
lasciami sospeso … a mezz’aria almeno

Sollevami … sollevami … in verticale … in verticale

Tienimi sospeso … tra l’azzurro in volo
lasciami sospeso … toglimi il respiro

( Il Nucleo - Sospeso )

21/06/08






AMICIZIA

Per accarezzarsi l'Anima e insieme delicatamente camminare....

Primavera



Dopo la pioggia accarezzare i raggi del sole che timido si affaccia sulle foglie di quella quercia, dopo il dolore assaporare il calore di mani amiche che verso di me tendono gentili, dopo il freddo vissuto troppo a lungo nelle mie ossa, sentire sulla pelle il dolce profumo di una nuova primavera che sta piano piano nascendo...

Volare... per poi ricadere sulle nuvole rosa di un cielo che ha per sempre cambiato colore..
Cadere... per poi rialzarsi da terra con le proprie gambe, seppure stanche, desiderose di lottare ancora, verso un sole che deve brillare.. Morire... per rinascere a vita nuova..
L'Alba sta nascendo all'orizzonte, lentamente, per abbracciare strade sconosciute...
Volare... per rinascere oltre quel dolore, nonostante tutto...

"Forse non lo sai, che quei giorni non tornano più, tornerò a cercarti ancora lì mentre insegui sogni
che oggi non bastano più nei nostri luoghi e nei ricordi"

( Subsonica - Nei nostri luoghi )

08/06/08

Silenzio


Silenzio.
Mi guardi.

Silenzio.
Occhi negli occhi.

Silenzio.
Nell'aria volano parole di invisibile gratitudine.

Silenzio.
Hai già capito cosa sento, cosa sono, cosa nascondo oltre il sorriso,
senza che ti abbia detto nulla...

Silenzio.
Spargere oro con la tua luce, la voce,
che spezza quel dolore e mi abbraccia con la dolcezza di uno sguardo.

Lo sguardo dei nostri silenzi.

Silenzio.

07/06/08

RACCONTAMI


Semplice parlare con te

dietro un telefono ascoltarti ridere
capire che è dolce
e solo per un attimo
ignorare i brividi che non senti più.
Amore raccontami...
Amore racconta l'inverno che c'è
Tu.. distante
sei così grande da farmi perdere
sono qua
a rincorrere parole, inventare ancora scuse
...Accorgermi che
non sei più parte di me.
Nelle stanze del mio cuore
ti ho sentita piangere
un amore inutile
ti ho vista delusa
sempre più lontana
una stella pallida che non brilla più.
Amore raccontami...
Amore racconta l'inverno che c'è.
Tu.. distante
sei così grande da farmi perdere sono qua
a rincorrere parole, inventare ancora scuse
...Accorgermi che
sembra impossibile.
Piove e ormai
non ho più domande e poi...
Ora è tardi ci sentiamo
più avanti se vuoi
amore dove sei?

(Francesco Renga - Raccontami)

04/06/08


Le senti le goccioline di pioggia che sbattono sul vetro....?
Piccole gocce di beata freschezza, il freddo, nelle mie ossa non è mai stato così forte,
è un dolore che non fa male, una luce che non abbaglia...
Lo senti il vento che grida il tuo nome alla porta....?
Piccoli soffi di sofferta vita, le lacrime, non sono mai state così veloci nel cadere sul mio viso,
le mani, non hanno mai tremato così tanto guardando i tuoi occhi, il dolore che sento non è mai stato così penetrante.... Lo vedi quest'uomo dinanzi a te....?
E' lì che maschera con un falso sorriso il male che ha cucito addosso, una morsa di agghiacciante consapevolezza che mai più saremo come prima, forse, quel delicato e sottilissimo filo che ci teneva uniti si é spezzato senza che potessi far niente,
impotente, ho assistito alla caduta delle nostre Anime
oltre il burrone di quelle illusioni dentro cui a lungo abbiamo navigato, per non vedere la realtà, per non essere sinceri, per non soffrire ancora una volta....
Lo senti il mio dolore....?
Trattengo tra le mani un sangue che non ha colore e non posso più fermare questo strazio dentro il cuore...
Potremmo ancora sentire i nostri respiri così vicini da accarezzarci con il calore dell'amore che proviamo l'uno verso l'altro senza più doverci fare così male.....??

01/06/08

Leggenda Personale


"Nel momento in cui comincia ad avviarsi, un guerriero della luce riconosce il Cammino. Ogni pietra, ogni curva, gli danno il benvenuto. Egli si identifica con le montagne e con i corsi d'acqua. Scorge parte della propria anima nelle piante, negli animali e negli uccelli della campagna. Allora, accettando l'aiuto di Dio e dei Suoi segnali, si lascia condurre dalla sua Leggenda Personale verso le incombenze che la vita gli riserva. Alcune sere non ha un posto dove dormire, altre soffre di insonnia. -questo é coerente- pensa il guerriero -sono io che ho deciso di procedere lungo questa strada- In questa frase é riassunto tutto il suo Potere. Egli ha scelto la strada che sta percorrendo, e non ha nulla da recriminare".

( P.Coelho "Manuale del guerriero della luce" )


Inseguite la vostra anima più profonda, con coraggio, con forza, con amore.... Siate voi stessi... Sempre.