LA FRASE di oggi

LA FRASE di oggi

buona vita

A te, che sei passato qui per caso, viaggiatore sconosciuto.. benvenuto in questo mio spazio,dove i pensieri e i ricordi cadono improvvisi come le stelle cadenti nelle calde notti di agosto, tra i desideri nascosti sotto la pelle, a celebrare le illusioni di chi ha ancora la forza per sognare e cerca ogni giorno di realizzare questi desideri... Per "divenire ciò che si è...", per plasmare la nostra più profonda natura..
Sogna e nelle stelle rifletti i tuoi desideri, luminose scie del tuo passaggio su questa terra...



27/07/09

passate incertezze


Non mi aspettavo più nulla
la pella ubriaca di incertezze
gli occhi vuoti di bellezza
non avevo più sogni da investire nel mio tempo
ho respirato oltre il cielo
l'aria di una speranza ormai svanita
il tuo sorriso caduto così improvviso sulla mia strada
é stato accogliente e bellissimo
tu avevi ancora quella luce negli occhi che io avevo perso
che credevo di non poter più recuperare ...
d'un tratto le mie paure si sono fatte vive
anche il dolore si é vestito del suo nome
e saltando sul quel treno venuto per caso
ho piantato la voglia di ricominciare nel cielo che era spento
senza più aspettarmi nulla ma cercando da sola le risposte
di una pelle ubriaca di inesistenti incertezze ....

22/07/09

domani


Una panchina
due teneri anziani
l'uno accanto all'altro
a sorridersi e scambiarsi delicate parole
come se il tempo si fosse fermato a quel giorno
in cui i loro occhi si incontrarono
con semplice curiosità
specchiandosi nelle paure e nella dolcezza dell'altro
a poco a poco regalarsi la vita
in questo silenzio che avvolge e cura le ferite
seduti all'ombra di un albero le cui radici
sono la loro casa
il loro rifugio dalle violenz
e e dalla cativeria del nostro mondo
uno accanto all'altro senza malizia senza pronunciare inutili parole
che gli sguardi sanno dire
tutto in un attimo
avvolti e coccolati dal cielo così chiaro che sembra acqua
a poco a poco

regalarsi la vita
seduti all'ombra di un'esistenza che da un momento all'altro
potrebbe accostarsi alle stelle e quella luna

Una panchina
due teneri anziani
abbracciati in un affetto senza tempo ..
... immagino così il mio domani ...
sorridente
seduta sui miei ricordi
cullata dalla bellezza di un tramonto
a passeggiare sulle rive del mio mare
che dagli occhi lentamente scendono giù
sorridente
a contemplare questa vita
con così tanta dolce tranquillità

20/07/09

La prima volta che ho ascoltato questo brano ho pianto.
A dire il vero piango ogni volta che lo ascolto .... Non ricordo il primo incontro non ricordo la mia età o il luogo .. Ricordo bene le emozioni e le immagini che la musica e le parole hanno provocato in me, un vortice di bellezza, un'indescrivibile bellezza, l'incessante urlo dell'inaspettato, scivola piano piano la pelle a pezzetti .. ho la sensazione di buttarmi giù e guardare il cielo che mi accoglie a braccia aperte, ho la sensazione di cadere rimanendo sospesa nell'unica aria possibile, ecco un'altra lacrima, prepotente, indistinta, senza nome, stranamente da un occhio solo, come se la realtà che mi ostino a combattere fosse lì di vedetta e mi scuotesse e mi imponesse ogni mattina ciò che è giusto fare ... ma io sono qui a ricordare adesso, la musica mi avvolge, totalmente, rivivo ogni emozione come fosse la prima volta e volo .... volo ogni oltre amarezza oltre il tempo che ci ostiniamo a chiamare oggi oltre tutto ciò che ci fa male e volo .. volo oltre questo burrone limpido e trasparente d'acqua e affogo .... dentro l'acqua così chiara e accogliente nell'acqua vado sempre più giù e affogo .... per poi risalire ..


17/07/09

ovunque


Se le paure non mi avessero travolta
e avessi avuto più coraggio nel prendere delle scelte .. se avessi avuto l'incoscienza dovuta di buttarmi a occhi chiusi a quel pezzetto di cielo che si offriva ....

adesso non sarei qui a pensare ai miei errori

le mie sciocche cadute sul terreno della certezza
troppe volte mi hanno indicato cosa dovevo piuttosto cosa avrei voluto fare di me .... Le paure hanno generato ancora più insicurezze portandomi a sbattere la testa continuamente per poi rialzarmi e cadere di nuovo ... Se avessi fatto quelle scelte quando era tempo di rischiare ora non sarei qui a lamentarmi per le mie rovinose giornate di sole seccate dalla troppa paura scomoda compagna mascherata da falsa tranquillità .... Forse non sarei qui a scrivere parole senza senso rivolte alla pelle così devastata dal pensiero forse starei meglio .. o forse no .... Ma se le mie paure mi hanno portato fin qui se le mie paure mi hanno condotto fino a questo punto .... forse é perché ci dovevo arrivare fin qui ... nessuna scorciatoia nessuno sconto nessuna possibilità di rimpiangersi ... il passato mi ha reso ciò che sono e le mie paure mi hanno accarezzato le mani lungo la salita e ora guardo in basso felice e sorridendo alzo gli occhi al cielo ora che il vento si fa lieve e la luce a poco a poco raccoglie le stelle ..... ringrazio quelle paure e ora mi libero ciò che non mi appartiene più ....
E andrò ovunque ..... Da sola con me.

15/07/09




" Non sapremo mai quanto bene può fare

un semplice sorriso ... "

Madre Teresa di Calcutta

13/07/09

straordinaria è la Vita .....



Splendida testimonianza
di quanto la Vita sia straordinaria ..
.. dello splendore della forza del vivere ... oltre tutto ....

Vi abbraccio con dolcezza ...

07/07/09

Dopo giorni di spavento lacrime sfiducia ..
... sono stata travolta da voi ..
dalla vostra incantevole semplicità
l'indescrivibile bellezza del vivere
gridata piano con lo sguardo di non saper vedere
l'indescrivibile bellezza della gioia
la diversità è un concetto così relativo
che voi mi avete dato la forza di sorridere ancora ..
... delle vostre perfette imperfezioni
delle vostre incantevoli difficoltà ho fatto tesoro
e conservo gelosamente l'Amore che mi trasmettete
con inconsapevole dolcezza mi avete svelato il segreto
del coraggio d'esistere ...
dopo giorni passati ad occhi chiusi
ora posso riaprirli e camminare a testa alta nelle mie paure ....

(Dedicato ai Miei Amici
dell'Associazione
Help Handicap)


03/07/09


scossa dopo scossa crolla anche la mia speranza .... me lo dite come si vive con la sensazione di non avere un futuro? con il terrore che non ti sveglierai domani? è vita questa secondo voi?.....