LA FRASE di oggi

LA FRASE di oggi

buona vita

A te, che sei passato qui per caso, viaggiatore sconosciuto.. benvenuto in questo mio spazio,dove i pensieri e i ricordi cadono improvvisi come le stelle cadenti nelle calde notti di agosto, tra i desideri nascosti sotto la pelle, a celebrare le illusioni di chi ha ancora la forza per sognare e cerca ogni giorno di realizzare questi desideri... Per "divenire ciò che si è...", per plasmare la nostra più profonda natura..
Sogna e nelle stelle rifletti i tuoi desideri, luminose scie del tuo passaggio su questa terra...



18/09/09

è tutto qui


Non è una questione di destra o sinistra ..
Non si tratta di essere comunisti.
Non è una presa di posizione .. è solo una questione di umanità, di Rispetto e di Umanità verso Persone che hanno perso tutto, tranne la Dignità, solo che sembra stiano fa
cendo di tutto per fargli perdere anche quella poca Speranza rimasta.
Ecco .. é tutto qui.

16 commenti:

Paolo ha detto...

Zoè che me sò perso?
ac he ti riferisci....di solito mia cara amica sei chiara ed esplicita...ma in questo caso mentre leggevo mi è venuto un tick all'occhio sinistro...per lo sforzo di penetrarne il senso...di queste comunque belle parole...:-)

zoé ha detto...

Caro Paolo,
utlimamente sono parecchio amareggiata e anche molto arrabbiata per tutti i fatti che stanno accadendo intorno al terremoto che purtroppo ha colpito la straordinaria l'Aquila. L'Aquila rappresenta tantissimo per me, e dico rappresenta perchè nonostante recisa in modo grave continua comunque ad esistere, esserci .. tra le macerie ma esiste a suo modo .. All'Aquila ho passato 5 anni straordinari della mia Vita, le mie radici hanno attraversato questa città e la mia persona plasmata da quelle strade, la sua gente, le sue voci, i locali, le sue notti magnifiche, la sua atmosfera indescrivibile .. Niente è paragonabile a lei. E ora si specula su ogni dove nella ricostruzione, si specula sulla dignità della mia gente, su quel poco che è rimasto .. Se ti capita guarda i video che ho postato qui sotto e che ogni tanto aggiorno: testimonianze sconvolgenti di quello che sta accadendo .. Aldilà di ogni passerella mediatica, la realtà è ben diversa da quella che ci vogliono far credere e gli Aquilani stanno soffrendo, forse più di prima, perchè vogliono strapparli dalla loro terra e non si pensa ad assicurare loro un domani per ripartire lì da dove sono stati feriti. La notte del 6 aprile ho perso Amici, ho perso una parte di me, ho perso giorni ma non la Speranza di ricominciare nè ho perso i miei ricordi, forse le uniche àncore adesso alle quali aggrapparci per non farci strappare dal vento della superficialità e della cattiveria. E non è una questione politica, non dico tutto questo perchè di Sinistra in quanto la ricostruzione non ha bandiera secondo me, sarò riconosciente a chiunque sarà in grado di ridare forza e aiuto serio alla gente dell'Aquila ma in modo vero e concreto, senza favolette. Non esistono colori o simboli, esiste solo una battaglia più forte da combattere tutti insieme adesso .. ma nessuno sembra ascoltare le ragioni di chi sta vivendo sulla sua pelle questo dramma e ognuno cerca come sempre di tirare acqua al proprio mulino. Provo troppo sdegno ... Ho scritto anche altri post sull'Aquila e su ciò che rappresenta per me. Se clicchi sul tag sotto i commenti, ti escono tutti i vari post dei mesi precedenti ...
Ecco .. è tutto qui Paolo. La mia Anima è a nudo ora, forse non completamente ma spero di aver reso l'idea di come mi sento.
Un abbraccio e dolce Notte. Zoe.

Paolo ha detto...

E' importante che persone sensibili come Te, mantengano alta l'attenzione su quanto sta succedendo...evidenziando le contraddizioni tra il dire e il fare...a prescindere da chi è al governo del Paese...il Tuo scrivere non è una voce nel deserto, ma si unisce ad un coro che amplifica questo disaggio nel sentire le contraddizioni di una politica meschina, piccina intenta al proprio tornaconto...anche chi non è coinvolto direttamente da questa sciagura...è coinvolto in quanto elettore.

Grazie
per il tuo sforzo!
anche se ti amareggia non poco...
e per questo, ogni tanto cerco, provo a risollevarti un pò...Testona! :-))

Se ha detto...

GRAZIE......

zoé ha detto...

Caro Paolo,
innanzitutto grazie per l'affetto che sempre mi dimostri .. E poi devo ammettere che mi conosci davvero bene, anche se i miei occhi non hanno mai incrociato i tuoi, sai leggermi davvero bene dentro .. La tua si, è una gran sensibilità se hai forzato la mia armatura solo dalla scrittura. Thank's :)

Dolce Serena,
non dico altro perchè molto abbiamo saputo già dire con i nostri silenzi,i nostri sguardi mentre passavamo con la macchina intorno all'Aquila fino a casa tua .. Ti abbraccio forte e posso solo dire grazie a te, cara Amica che ho la fortuna di avere :)

ashasysley ha detto...

E' la dignità che dovrebbe essere preservata prima di qualunque cosa. Tutti sono esseri umani, tutti hanno un cuore e c'è chi ce l'ha più provato di noi. Mi ricordo gli occhi di mia nonna, oramai vecchia, che abitava da sola. Le dicemmo che era meglio che si trasferiva da un figlio, che saremmo stati più sicuri. Ci fulminò con gli occhi e scelse di restare li, a vivere da sola, ma nella sua cosa. L'abbiamo rispettata, era la sua vita. Ora, a chi tutto perde, cosa possiamo dare? Mi rendo conto che anche le parole sono poche, a volte troppe. Dovremmi rendergli per lo meno quello che hanno perso. Così gli renderemo la libertà di poter scegliere di nuovo.

zoé ha detto...

Cara Ashasysley,
hai perfettamente ragione .. E ciò che intendevo sottolineare è proprio che gli stanno strappando non solo la Dignità ma soprattutto la Libertà di Essere, la Libertà di scegliere di nuovo come ripartire, come ricostruire, come tornare a vivere e se togli alle Persone la Libertà gli togli tutto ... veramente tutto.

desaparecida ha detto...

In poche righe sei riuscita a riportare esattamente quello che dentro spesso nei confronti di chi si prende il diritto di schiacciare la dignità umana.

Piacere di essere qua! :)

zoé ha detto...

Cara Desaparecida,
grazie a te per il passaggio e la traccia che hai lasciato ... Sono così delusa e arrabbiata questo periodo che l'unica cosa che mi rimane e scrivere ...
Torna quando vuoi ;) Zoe.

desaparecida ha detto...

Sai spesso,le arrabbiature mi danno la carica,ma quello che mi frega è la delusione.

Molto spesso mi sento sfiancata e mi ammutolisco,ammutolisco la mia rabbia,e nel silenzio respiro.
E a quel punto scatta la magia con i giusti tempi mi rianimo,e sono pronta di nuovo ...

(per incazzarmi,per deludermi e per sorridere)

Ehm...nn me lo sono fatta ripetere 2 volte...sono tornata! :)

zoé ha detto...

Le delusioni sono brutti colpi .. Ma passano sai, passa tutto alla fine, e per fortuna, torniamo a sorridere, ad arrabbiarci, a fare ogni cosa ...
Hai fatto benissimo a tornare ;)
Ho visitato anche il tuo spazio ed è davvero delizioso sai?...

Un bacione :)

Guernica ha detto...

Avrei scritto le stesse cose cara Zoè.
Sai, sono allibita.

Paolo ha detto...

Zoe e Guernica...sembra fatto a posta ;-)...e va beh ..un saluto ad entrambi! ... due belle lupe marsicane ... due caratteri forti...lo so sono fuori tema ... perdonami Zoe ... ma mi faceva piacere salutarti e così vi saluto entrambi :-))

zoé ha detto...

Cara Guernica,
pensa che il mio sdegno è senz limiti .. oltre ogni immaginazione tutto mi fa sempre più schifo .. scusa il termine ma è ciò che sento.
Un bacione e grazie per il passaggio ;)

Carissimo Paolo,
ahahah sei sempre il solito :)
Grazie della visita, graditissima ogni volta .. Ti abbraccio forte ;)

sara ha detto...

quando la smetteranno di riempirci gli occhi di fumo?
e Lui, quando la smetterà di comportarsi come il PADRONE del mondo?Non se ne può più!!!
Io sono in contatto cona meravigliosa famiglia di SCOPPITO, li abbiamo aiutati in modo diretto, senza fanfare, col massimo rispetto e umanità.
...in terra ci sono solo esseri umani...solo Dio sta in cielo:
lo capirà mai?

zoé ha detto...

Carissima Sara,
hai perfettamente ragione .. Purtroppo non c'è limite all'idiozia umana,il potere e l'inettitudine la fanno da padrona nella nostra società, così corrosa dalla volgarità e dal mito del denaro, così chiusa nei suoi interessi da essere completamente afona alla voce di chi soffre ...
Grazie del passaggio e della tua testimonianza .. Zoè.