LA FRASE di oggi

LA FRASE di oggi

buona vita

A te, che sei passato qui per caso, viaggiatore sconosciuto.. benvenuto in questo mio spazio,dove i pensieri e i ricordi cadono improvvisi come le stelle cadenti nelle calde notti di agosto, tra i desideri nascosti sotto la pelle, a celebrare le illusioni di chi ha ancora la forza per sognare e cerca ogni giorno di realizzare questi desideri... Per "divenire ciò che si è...", per plasmare la nostra più profonda natura..
Sogna e nelle stelle rifletti i tuoi desideri, luminose scie del tuo passaggio su questa terra...



13/06/09

l'arrivo dell'estate


svaniscono le foglie
pezzi di me tra le stelle
scende dolce la pioggia
pezzi di ricordi bellissimi
tra le lacrime si confonde un sorriso
scivola la malinconia che sento
nella notte che viene raccolgo pensieri di carta
nell'estate che nasce
pezzi di noi inseguendo il passato
tra le righe di impressioni tristi
su una pagina bianca disegno
l'emozione della nostalgia di un tramonto
scrivo delle foglie che cadono
come pioggia a dare freschezza
tra le stelle di un'altra notte inutile
incertezze e pugni nel cuore e libertà tra sospiri e verità
pezzi agrodolci di un'esistenza
e mentre questa luce a poco a poco svanisce
con indifferenza e senza far male
si affaccia l'incertezza tra gli occhi
quella meravigliosa incertezza
precario salto nel vuoto
che aspetta solo me

18 commenti:

achab ha detto...

bella poesia,buona serata e buon fine settimana.ciao zoé.

marina ha detto...

Ecco tesoro,
l'unica cosa che mi dispiace è che spesso sei malinconica...ma "Tutte le cose piene di grazia e bellezza che ci portiamo nel cuore nascono dal cordoglio e dalle ceneri." Cormac mc Carthy, LA STRADA.

zoé ha detto...

Grazie :)
La malinconia é parte di me .. spesso sono così .. rifugiata nel passato .. crogiolante nei ricordi .. è nella mia natura :)
Un abbraccio a voi e bn weekend :)

Anonimo ha detto...

Sogni
incerte consistenze di me
accolgono i dolci segreti dell'anima,s'inffiammano,
eterei fuochi d'amore
come voli di rondini
radenti i campi di grano dorato,
elevate ascese del falco
il suo urlo celeste
è un'eco nel cuore.Patri un saluto da una stella cadente,con affetto e gioia dopo aver visitato il tuo fantasioso blog

Guernica ha detto...

Ho le traveggole!
Avevo lasciato un commento qui...
Sarà l'età che avanza cara mia.
Mi pareva di averti scritto di non riuscire a leggere il post.Vedo solo simboli strani.

Sarà il caldo?
sarà lo studio?
Boh...

zoé ha detto...

Grazie Anonimo :)
per il passaggio e per le bellissime parole lasciate .. ovunque e chiunque tu sia .. ;)

Dolce Guernica,
si avevi lasciato un commento .. ma siccome anche altri riscontravano il tuo problema e non riuscivano a leggere il post ho dovuto eliminarlo e riscriverlo .. sperando che ora sia comprensibile :)
Fammi sapere se hai ancora problemi .. più che cambiare carattere non so che fare :)

*Vale ha detto...

CIAO STELLA
SEMPRE EMOZIONANTE

Guernica ha detto...

Ecco!Oggi leggo.
L'incertezza... descritta con perfezione come precario salto nel vuoto.
E' proprio quello!
Sperando non ci tremino i polsi cara Zoè.

Ma ti ha mai detto che scrivi in modo sublime tu?!?:)
Un bacio.

Guernica ha detto...

..ti ho ... sorry!:P

zoé ha detto...

Cara Vale,
grazie del passaggio .. come sempre gradito. Un besito ..

Dolce Guenica,
sei gentile ;)
se dovessero anche tremare le gambe, un bel respitro e .. viaaaa :) del resto, é giusto tentare anche se non sapremop come andrà a finire, almeno, potremo dire di averci provato!
Un abbraccio.

zoé ha detto...

ps: scusate gli errori .. il caldo ma soprattutto lo studio fanno brutti scherzi anche a me!! Sorry ...

frufrupina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
frufrupina ha detto...

Sei tremendamente fantastica....brava!!Solitudine,tristezze,malinconie,e incertezze...bene.Un consiglio?quando un pensiero,un ricordo,una sensazione un emozione ti frullano nella testa...prendi carta e penna...chiudi gl'occhi,respira ascolta il tuo animo che hai al momento...sei triste?scrivilo il perchè?sei malinconica scrivi...una canzone una foto ti ha fatta stare male per il ricordo?scrivi....ascolta la tua anima...e metti per iscritto ciò che ti urla...guarda: alla fine ciò che hai scritto leggi...leggi...anche quando sei sorridente,allegra,felice,scrivilo...e vedrai che tutto ciò che tenevi dentro e che ti faceva stare male...oggi non è altro che poesia...tesoro...continua a scrivere poesie...tira fuori tutto ciò che ti viene da dire...ha un anima bellissima,sono le piccole cose che fanno grandi le persone.Un grande bacione.E brava.

zoé ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
zoé ha detto...

Carissima Frufrupina :)
sei molto gentile, grazie ... E quello che dici é verissimo:le parole nascono un pò da sole, da un ricordo, una canzone, una forùtografia, dai volti delle persone che incrocio per strada, dal cielo in cui ci specchiamo .. qualsiasi cosa può farci emozionare :)Un Abbraccio ..
Notte Dolce ...

Paola ha detto...

Ciao cara Zoé, c'è per te un premio al 18.giugno, nel mio blog dei premi.
Ti abbraccio

Guernica ha detto...

Cara Zoè, non è gentilezza!
E' la verità.

Un bacione!!!

zoé ha detto...

Cara Paola :) Grazie .. passo subito .. ho problemi con il pc e vedo solo ora i vostri commenti.

Dolce Guernica .. grazie :)

Baci a voi ragazze ...