LA FRASE di oggi

LA FRASE di oggi

buona vita

A te, che sei passato qui per caso, viaggiatore sconosciuto.. benvenuto in questo mio spazio,dove i pensieri e i ricordi cadono improvvisi come le stelle cadenti nelle calde notti di agosto, tra i desideri nascosti sotto la pelle, a celebrare le illusioni di chi ha ancora la forza per sognare e cerca ogni giorno di realizzare questi desideri... Per "divenire ciò che si è...", per plasmare la nostra più profonda natura..
Sogna e nelle stelle rifletti i tuoi desideri, luminose scie del tuo passaggio su questa terra...



21/04/09

macerie


Se chiudo gli occhi non riesco a sognare
mentre le mani accarezzano i pensieri senza capire.
Strade silenziose di vita
rotte solo dal rumore dei soccorsi
la polvere sulle parole cadute
le mie lacrime che scendono lente
tende che simulano vecchie case
vecchie case come corpi decapitati
Strade silenziose di vita
rotte solo dal silenzio di questa violenta pioggia
lacrime splendide a celebrare ricordi
su quei cuori e quei giorni sradicati alla terra
Se chiudo gli occhi sogno quel sorriso
che solo il domani saprà darci.


6 commenti:

marina ha detto...

Povera gente. Ma la tua casa in che condizioni è? Spero buone.

Guernica ha detto...

Ti abbraccio forte cara Zoè.
Se almeno smettesse di piovere!
Notte.

lilli ha detto...

e il tuo sogno si avvererà, perchè, siete persone stupende e vi meritate davvero di ricominciare alla stragrande!! un abbraccio vero

zoé ha detto...

Grazie Marina :)
Grazie Guernica :)
Grazie Lilli :)
davvero .. per la vostra vicinanza, l'affetto che mi dimostrate sempre ..

Ieri sono stata all'Aquila per riprendere nella casa che condividevo con altre ragazze le mie cose con l'aiuto dei vigili .. vi lascio immaginare le emozioni che provo, le scene davanti gli occhi, le tendopoli, la mia gente e la mia terra così fortemente colpita .. ma ammiro al tempo stesso la grande forza e la pazienza di tutti loro, il coraggio di ripartire nonostante tutto .. per riprendere a vivere.

Vi abbraccio forte ;)
Notte Dolce. Zoe.

marina ha detto...

GRazie a DIO non eri a L'Aquila la notte del terremoto!

Vale ha detto...

tristezza e vite rotte